Archivio | Puglia RSS feed for this section

Franco Li Bergolis, il boss rampollo

25 Set

Per trovarlo erano venuti persino “I cacciatori di Calabria”, i Carabinieri che perlustrano le campagne dell’Aspomonte alla ricerca dei latitanti calabresi. Un tipo sveglio, Franco Li Bergolis. Trentadue anni da compiere, nato a San Giovanni Rotondo (il paese di padre Pio) e detto anche Calcarulo, era latitante dal 7 marzo del 2009, giorno in cui era stato condannato dalla Corte D’Assise di Foggia per omicidio e associazione di stampo mafioso. Un tipo con le orecchie sempre all’erta, nonostante la tenera età. Perché quell’onore di comandare il clan, attivo tra Manfredonia e Monte Sant’Angelo, l’ha ricevuto per una serie di circostanze sfortunate. A capo di tutta la famiglia siedeva suo nonno, Ciccillo Li Bergolis, ucciso a 66 anni a Monte Sant’Angelo lo scorso 26 ottobre. Il padre di Franco, Pasquale, era già stato ammazzato nel 1995. I fratelli, Matteo e Armando, sono a marcire in carcere. Continua a leggere

Annunci

Bari, i clan si riorganizzano con le affiliazioni in carcere

7 Set

Nelle carceri pugliesi è ripartita la “campagna acquisti”. Fonti investigative raccontano che un clan barese egemone negli anni 80 (forse quello di Savino Parisi o di Antonio Capriati) sta compiendo manovre sotterranee per una ripresa in grande stile, dopo le decimazioni causate dai clan avversari e dalle operazioni di Polizia. Per questo stanno ricominciando ad affiliare giovani detenuti, anche appartenenti a clan avversi. La pratica delle affiliazioni in carcere non è atipica nella storia della criminalità pugliese. Proprio nelle celle del penitenziario di Bari, il 1° maggio 1983, Pino Rogoli fondò la Sacra Corona Unita, la quarta mafia. Continua a leggere